Il presente sito utilizza i cookie tecnici, ma anche i cookie di terze parti per assicurare la migliore esperienza di navigazione. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma è possibile disabilitare i cookie statistici e di profilazione nella Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione o chiudi il banner acconsenti all’utilizzo di tutti i cookie.

REGOLE LOCALI

  1. FUORI LIMITE (Regola 27)
    Oltre il margine interno di ogni muro e oltre i paletti bianchi che delimitano il margine del campo. Quando il fuori limite è delimitato da una linea bianca sul terreno la linea stessa è fuori limite. Una palla è fuori limite quando giace interamente sopra o al di là di questa linea.
  2. OSTACOLI D'ACQUA LATERALI (Regola 26)
    Gli ostacoli d'acqua laterali sono definiti da linee rosse sul terreno.
  3. CONDIZIONI ANORMALI DEL TERRENO (Regola 25)
    Tutte le aree delimitate da linee bianche sul terreno e/o da paletti blu sono "Terreno in Riparazione".
  4. PARTI INTEGRANTI DEL CAMPO
    • Muri in pietra carsica
    • Tutte le strade e sentieri
  5. PIETRE NEI BUNKERS (App I a pag. 142)
    Le pietre nei bunkers sono ostruzioni movibili (Regola 24-1).

Se non diversamente indicato penalità per infrazione alle Condizioni di gara o Regole Locali: 2 colpi di penalità

Golf Club Trieste