Il presente sito utilizza i cookie tecnici, ma anche i cookie di terze parti per assicurare la migliore esperienza di navigazione. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma è possibile disabilitare i cookie statistici e di profilazione nella Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione o chiudi il banner acconsenti all’utilizzo di tutti i cookie.

NEWS

IL GRANDE EVENTO AUDI QUATTRO CUP

IL GRANDE EVENTO AUDI QUATTRO CUP

Articolo di - Domenica 4 Ottobre 2020

Si è svolta questa domenica al circolo di Padriciano l’attesa gara “Audi Quattro Cup 2020 – Eurocar Trieste”: la kermesse ha visto la presenza di ben 104 giocatori, di cui una ventina provenienti dai diversi campi della regione e da altri circoli nazionali.

La tappa, ormai evento ricorrente al circolo di Trieste, si svolge già da moltissimi anni e richiama sempre più partecipanti non solo per l’importanza del circuito e il prestigio del marchio ma anche per gli allettanti premi e la finale nazionale in palio per i vincitori.

Il circuito prevede un regolamento speciale per quanto riguarda gli handicap delle squadre, così come la formula di gioco: si tratta infatti di una Greensome a coppie, che stabilisce che entrambi i giocatori della coppia inizino ogni buca col primo colpo di partenza e in seguito si alternino nei colpi con la sola pallina scelta dopo il tee shot.

In una giornata piuttosto ventosa l’edizione di quest’anno ha visto trionfare la coppia formata da Fulvio Stacul e Gianni Plossi con 40 punti Stableford, dimostrando grande feeling e una perfetta conoscenza del gioco di squadra, abili a sfruttare la giusta strategia di gioco.

I due, premiati come 1° coppia Netta, conquistano così la finale nazionale che si disputerà all’Adriatic Golf Club di Cervia il 31 ottobre con tanto di cena di gala; insieme a loro ci saranno anche Andrea Guidolin ed Elena Marchesi, arrivati primi nella classifica Lordo, che hanno chiuso le diciotto buche con ben 9 par confermando i pronostici della vigilia che li vedeva sicuri protagonisti.

Al secondo posto Netto si sono posizionati Giacomo Sai e Alberto Giarletta con 39 punti, gli stessi confezionati da Roberto Vidoni e Samo Cok giunti terzi. Per i premi speciali hanno trionfato Massimo Iesu e Michele Svandrlik quali 1° coppia di possessori Audi, superando anche il tandem Luca Longo – Sergio Bossi a cui è andato il secondo premio; Enzo Mazzani e Sonia Lussi hanno conquistato il 1° premio per la coppia mista.

Infine, una menzione speciale meritano Evelin Canzian e Diego Ziodato, che solo per una speciale clausola del regolamento alla voce handicap non hanno potuto concorrere per la classifica finale: a loro sono andati comunque gli applausi dei presenti per l’ottima prestazione dimostrata sul campo.

Golf Club Trieste